PROCESSO DI PRODUZIONE

La tecnologia dell’estrusione a caldo può essere utilizzata per produrre barre profilate con geometrie complesse ricorrendo a un ampio ventaglio di qualità di acciaio.

L’estrusione a caldo, come tecnica di deformazione dell’acciaio, offre notevoli vantaggi rispetto alla laminazione a caldo, alla forgiatura o alla lavorazione meccanica, consentendo di soddisfare tutti i requisiti economici, strutturali e visivi di un progetto, anche in caso di volumi ridotti di profili speciali

VANTAGGI

I profili estrusi a caldo offrono i seguenti vantaggi:

  • Near-Net Shape
  • Mantenimento delle proprietà meccaniche
  • Ampia scelta di forme geometriche
  • Riduzione dei tempi di lavorazione meccanica
  • Volumi degli ordini in funzione dei singoli progetti
  • Costi di lavorazione ridotti
  • Ampia gamma di qualità di acciaio e titanio

ESTRUSIONE A CALDO

Durante il processo di estrusione a caldo una billetta di acciaio di sezione tonda viene prima preriscaldata e poi, all’uscita dal forno, viene spinta attraverso una matrice all’interno di una filiera per il tramite di un pistone con una forza di estrusione di 1950 t.

CEFIVAL utilizza sistemi CAD altamente sofisticati per fornire ai propri clienti un supporto efficace sin dalle primissime fasi di progettazione e ingegnerizzazione.

ULTERIORI LAVORAZIONI

A completamento del nostro programma di produzione, offriamo ai nostri clienti, in collaborazione con i nostri partner, le seguenti lavorazioni:

PREPARAZIONE DEL MATERIALE GREZZO / RADDRIZZATURA / TAGLIO A SEGA / TRATTAMENTO TERMICO / TRATTAMENTO SUPERFICIALE / PIEGATURA / SALDATURA / MOLATURA / TORNITURA

GESTIONE QUALITÀ

CEFIVAL adotta un sistema di gestione della qualità certificato secondo la norma ISO 9001, nonché una policy di miglioramento continuo. Inoltre il sistema di gestione della qualità di CEFIVAL rispetta le norme delle certificazioni EN 9100, AQAP 2110 e NADCAP.

CEFIVAL è un fornitore qualificator di Safran, Airbus, Boeing, Bombardier e di molte altre aziende.

Se necessario, possono essere eseguite le seguenti prove:

  • controllo dimensionale (dimensione, rettilinearità, squadro)
  • prove meccaniche (durezza, resistenza alla trazione, resistenza alla corrosione)
  • analisi chimica o spettrografia
  • prove metallografiche (granulometria, decarburazione)
  • prove non distruttive: controllo con liquidi penetranti O con ultrasuoni, radiografia
almawarePROCESSO DI PRODUZIONE